contact us

Cartography

Hiking maps, maps and atlases, cartography around the world. Maps of the trails, cartography for cyclotourism and mountain biking

Mountain

Alpine guides, hiking guides, technical manuals for summer and winter mountaineering. Mountain literature and filmography

Navigation

Nautical manuals, nautical cartography, books and literature for sailboat and motor

Travels

Travel guides and travel literature for Italy, Europe and the rest of the world

Military

Collection of the best publications (books and DVDs) on the mountain war on the Alps and the rest of Italy and Europe
advanced search
back
-5%
free shipping

Caraibi occidentali

Isole da sogno tra spiagge bianche e musica nera

Per la maggior parte di noi i Caraibi rappresentano l’archetipo dell’esotico: spiagge coralline con palme, mare cristallino cobalto, temperatura mite tutto l’anno, il sole, la musica, la salsa, il merengue, il calypso, il carnevale. Detto così appare superfluo spiegare il perché di una scelta del genere: chi vuole rilassarsi nella spensieratezza, ma anche chi ama gli sport legati al mare, non ha che l’imbarazzo della scelta tra una vasta offerta di isole, tutte attrezzate per questo genere di attività. Eppure chi pensa che vista un’isola le ha viste tutte sbaglierebbe di grosso. Non solo le isole hanno origini geologiche diverse, da quelle prettamente coralline a quelle vulcaniche, ma la loro morfologia è assai diversificata: dagli affascinanti panorami e paesaggi desertici, di Aruba, a quelli ricchi di vegetazione lussureggiante, di Dominica, Guadalupa e St. Vincent, dalle elevate catene montuose di Hispaniola e Giamaica, alle isole pianeggianti di Anguilla e Cayman, e tanto altro ancora.

"una vacanza ai caraibi", il solo pensiero fa sognare ed evoca una miriade di straordinarie immagini: spiagge bianche, palme protese verso il mare, acque azzurre e limpidissime, piante d'ibisco ma anche sorrisi, allegria, spensieratezza. Per non parlare della gamma di spettacoli offerti che va dalle immersioni lungo i reef corallini alle escursione nella foresta pluviale. E ancora la scoperta degli edifici coloniali, le esplorazioni in barca a vela nell'arcipelago delle isole Vergini o delle Grenatine, i colori delle case, l'allegria travolgente dei balli tradizionali e tanto altro ancora. Ma per quanto bello nessun sogno può competere con la realtà: la sabbia corallina che accarezza le dita, il profumo intenso dei fiori, milioni di pesci coloratissimi. Ma anche i tramonti infuocati, i colori smaglianti di un raro pappagallo nel folto della foresta, il sapore di un mango appena colto o ancora la musica che accompagna ogni momento della vita. Un paradiso favorito dal clima caldo ma temperato con brevi pioggie quotidiane e venti rinfrescanti. Sotto le acque dei Caraibi si estende il ricco e colorito ambiente della barriera corallina, che è fra i più antichi ecosistemi del pianeta. Le isole sono lambite di sopravento dall'Oceano Atlantico, mentre le loro coste sottovento, più riparate, si affacciano sul mite Mar dei Caraibi. Questo mondo, misterioso ed affascinante, completa la straordinaria flora e fauna terrestre delle isole ed è secondo solo alle foreste pluviali in termini di varietà biologica.Le isole dei Caraibi formano un semicerchio di circa 4.000 chilometri che si estende dal sud della Florida e giunge fino alle coste del Venezuela. L'arcipelago è costituito da oltre 50 isole e diverse migliaia di banchi corallini, isolotti e scogli disabitati che si estendono su una superficie di 2,6 milioni di chilometri quadrati di mare, il Mar dei Caraibi. I primi esploratori battezzarono l'intero arcipelago con il nome di Antille; oggi le isole sono raggruppate in Grandi Antille o Carabi occidentali - tra cui Cuba (non presente in questa guida), le Isole Cayman, la Giamaica, la Repubblica Dominicana, Portorico e le Isole Vergini - e Piccole Antille o Caraibi orientali. La catena delle Piccole Antille, comprende a sua volta le Isole Sottovento, le Isole Sopravento - inframmezzate dalle Antille Francesi e dal gruppo delle isole di Saba, Sint Eustatius e Sint Maarten, appartenenti alle Antille Olandesi - e più a sud Trinidad e Tobago. Barbados si estende a est delle Isole Sopravento. L'altro gruppo di isole olandesi - Aruba, Bonarie e Curacao (dette anche "ABC") - si trovano a ovest di Trinidad, di fronte alla costa venezuelana. Nella guida dei Caraibi occidentali sono incluse anche le Bahamas e le più lontane Bermuda, che non rientrano propriamente nei Caraibi. In quasi ogni isola gli autori propongono itinerari noti e inconsueti o storie vissute con l'intento di stimolare il viaggiatore e invogliarlo ad avvicinare la realtà locale con lo spirito dell'esploratore curioso.
Gli autori: Beatrice Giorgi vive tra Rimini beach e il resto del mondo. Architetto e giornalista pubblicista, collabora come photoreporter con servizi di viaggio e sociale per vari periodici italiani e stranieri. Dal 2002 documenta per ONG italiane problematiche sociali in zone difficili del mondo (Sudan, Angola, Congo, Ecuador, Sri Lanka). Affascinata dall' etnografia dall'età di 18 anni inizia a compiere viaggi alla ricerca di popolazioni che mantengono tradizioni antiche spostandosi, spesso con mezzi locali o a piedi per poter avere un contatto più diretto e vero con le etnie e le loro storie. Dall'Africa sub-sahariana alla Papua Nuova Guinea, dalla Cina tibetana agli altipiani desertici del Sud America, dai territori aborigeni Australiani a quelli dell' America centrale. Sviluppa i primi reportages fotografici sui popoli dell'Omo River in Etiopia nel 1982. Alla fine del 1984, compie il suo primo viaggio nelle Antille Francesi e rimane talmente affascinata dai colori, dal sorriso e dalla musica del Caribe da ritornarvi innumerevoli volte nel corso degli ultimi 20 anni, sempre alla scoperta di luoghi nuovi e nuovi incontri.
Luciano Caminati, nasce a Reggio Emilia nel 1954, vive e lavora a Bologna. Scrittore, fotografo freelance ma soprattutto viaggiatore instancabile ha all'attivo numerose spedizioni in Africa, Asia e Sud America. Predilige da sempre il trekking per poter toccare con mano la realtà dei luoghi che visita. Dopo una lunga esperienza e permanenza in Amazzonia, sia in navigazione che a terra entrando in stretto contatto con le tradizioni del popolo Brasiliano, pubblica, nel 1986 il romanzo reportage "L'Amazzonia Interiore" Da allora realizza reportage documentaristici sui vari paesi che ha visitato tra i quali le numerose isole del Caribe. Ha scritto articoli e racconti per riviste di montagna e ha pubblicato la guida turistica sulle Isole di Capo Verde (Vallardi).
Argomentazioni di vendita: Dalle Bahamas alla Repubblica Dominicana un grande arco formato da centinaia di isole, che comprende alcune tra le spiagge più belle e famose al mondo e paesaggi da sogno, scenario privilegiato di film e romanzi, ma anche luogo di vacanze indimenticabili. La guida, dedicata ai Caraibi Occidentali descrive, nel consueto stile Polaris, itinerari e luoghi di queste isole, approfondendo temi legati alla cultura, alla storia e alle tradizioni per far conoscere, oltre i consueti stereotipi turistici, una realtà dai molteplici aspetti.

add to wish list
€ 23.75
instead of € 25.00
quantity
- 1 +
ship to :: Italia
Spedizione compresa € 0.00
availability
available
add to cart