contattaci

Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti, cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Nautica

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide turistiche per viaggi e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata
indietro
-5%

L'oscurità bianca

Il tragico destino di un uomo solo nell'Antartide

Henry Worsley era un marito devoto, un padre affettuoso e un ufficiale decorato dei reparti speciali dell’Esercito inglese, che credeva nell’onore e nello spirito di sacrificio. Ma era anche un uomo con un’ossessione: Worsley era ossessionato dal mito di Ernest Shackleton, l’esploratore polare che per primo cercò di raggiungere il Polo Sud e di attraversare l’Antartide a piedi. Shackleton non realizzò mai il suo sogno, ma riuscì a salvare i suoi uomini da morte certa assurgendo a statura di leader leggendario. Worsley era irresistibilmente attratto da queste imprese, acquistò cimeli e resoconti dei viaggi di Shackleton spendendo una fortuna, modellò il suo stile di comando su quello di Shackleton e decise che sarebbe riuscito là dove Shackleton aveva fallito: nella terra più inospitale al mondo. Nel 2008 compì un viaggio in Antartide con due discendenti dell’equipaggio dell’Endurance, e nel 2015, all’età di cinquantacinque anni, salutò la famiglia e gli amici e partì da solo con l’obiettivo di attraversare l’Antartide a piedi. 

 

aggiungi alla lista dei desideri
€ 17.67
invece di € 18.60
quantità
- 1 +
spedizione :: Italia
Corriere espresso € 5.50
disponibilità
mediamente spedito in 5/10 giorni
Aggiungi al carrello