contattaci

Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti, cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Nautica

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide turistiche per viaggi e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata
indietro
-5%

Heini Holzer la mia traccia la mia vita

Storia di un alpinista e sciatore estremo

Heini Holzer è considerato un po’ da tutti il padre dello sci estremo. È stato uno dei primi, se non il primo, a realizzare che le grandi pareti alpine, oltre ad essere conquistate salendo su roccia, potevano essere scese con gli sci. Una forma di esplorazione al contrario, in un certo senso. Nel suo curriculum ci sono oltre 100 discese, che con l’attrezzatura e la tecnica degli anni ‘70 erano davvero estreme, un termine che con il passare degli anni ha poi perso il vero significato.
Dalla sua morte, avvenuta nel 1977 durante un tentativo di discesa con gli sci dal Piz Roseg, lo stile e la filosofia dell’alpinista e sciatore altoatesino sono state di ispirazione per migliaia di appassionati.
Pubblicato in tedesco da Raetia nel 2000, è disponibile per la prima volta in lingua italiana nella nostra collana Lamine. Si tratta di un libro attesissimo dagli appassionati di sci estremo ed alpinismo, dato che prima di dedicarsi anima e cuore  allo sci, Heini Holzer è stato uno dei più forti scalatori della sua generazione.
Contiene numerosi testi autografi inediti, ma soprattutto le introduzioni di Reinhold Messner (amico e compagno di cordata di Holzer) e del mito dello sci estremo, Stefano De Benedetti.

Prima edizione in lingua italiana, con interventi di Stefano De Benedetti e Reinhold Messner

«Heini Holzer è stato uno dei primi, uno degli antichi.Un uomo molto creativo con gli sci. Un uomo speciale, al posto giusto, nel momento giusto. Ha innescato la scintilla dello sci estremo e l’ha fatto da pioniere, alla sua maniera, con modalità uniche per il suo tempo. Non ha mai saputo che la linfa dello sci estremo, al quale ha dedicato e sacrificato la propria vita, avrebbe presto iniziato a scorrere in tutti i rami del grande albero dello sci»

Stefano De Benedetti

«Heini era un romantico, come generazioni di alpinisti prima di lui e la maggior parte dei suoi contemporanei. Che nei suoi racconti romanticizzasse l’alpinismo ed eroicizzasse i suoi eroi – sempre diversi – è dunque comprensibile. Anche la sua capacità di trovare sempre nuovi amici dipendeva da questo. Ciononostante, nel profondo del cuore rimase un uomo triste»
Reinhold Messner

 

 

 

 

 

 

 

aggiungi alla lista dei desideri
€ 19.95
invece di € 21.00
quantità
- 1 +
spedizione :: Italia
Corriere espresso € 5.50
disponibilità
mediamente spedito in 5/15 giorni
Aggiungi al carrello