contattaci

Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti , cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Nautica

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide per viaggi, carte stradali e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata
indietro
-10%

Ichnusa

guarire di Sardegna nell'isola di pietra

La Sardegna, una terra misteriosa che si rivela inaspettatamente affettuosa. Una regione dalla pelle di pietra arsa dal sole, dove si ha il privilegio di sentirsi stranieri in un mondo globalizzato che ha annientato ogni differenza.

«Un mese in bicicletta mi è bastato per restare impaniato nel vischio della vegetazione mediterranea di questa terra, della sua geologia impudicamente esposta ai venti, dei suoi errori d’orografia, dei sardi che conservano sia la religione dell’ospitalità antica, sia uno spirito ribelle, anarchico, antisavoiardo, nonostante i loro paesi siano tappezzati di vie intitolate a Roma, ai Savoia, a La Marmora, ai luoghi della Grande Guerra, a tutti quegli Altri con la maiuscola che sono venuti qui per l’argento, il legname o per costruirci le ville con la piscina. Ovunque ho trovato cartelli stradali ridotti a colabrodo dalle pallottole e porte aperte al viaggiatore, allo straniero».

Emilio Rigatti sbarca con la sua fida bicicletta in Sardegna, una terra misteriosa che si rivela inaspettatamente affettuosa. Una regione dalla pelle di pietra arsa dal sole, dove si ha il privilegio di sentirsi stranieri in un mondo globalizzato che ha annientato ogni differenza. Un’esperienza rigenerante, che cura il suo mal d’amore. L’autore arriva a Ichnusa, antico nome della Sardegna, con gli strascichi di un matrimonio finito male. Di fronte ai suoi occhi l’isola si rivela più grande di quello che sembra, un continente tascabile, una terra irta di nuraghe, di passi, di coste. Più che dai colori magici del mare il nostro ciclonauta si sente sedotto da quelli ruvidi e accesi dell’interno: Ogliastra, Barbagia, Marghine... Trova amici a ogni tappa che lo costringono amichevolmente a restare, seducendolo con promesse di canyon, di picchi desolati, di serate con carasau, formaggio e cannonau, di incontri con pastori e contadini. La geografia si popola dell’accento inconfondibile dell’Isola, del modo generoso che hanno i sardi di far sentire lo straniero un ospite gradito. Il mal d’amore si attenua e la voglia di tornare a casa passa del tutto.

 

aggiungi alla lista dei desideri
€ 14.85
invece di € 16.50
quantità
- 1 +
spedizione :: Italia
Corriere espresso € 5.50
disponibilità
disponibile
Aggiungi al carrello