contattaci

Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti, cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Nautica

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide turistiche per viaggi e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata
indietro
-15%

Caterina controvento

Cosa hanno in comune la Prima Guerra Mondiale e la bicicletta? Caterina, che ama sfidare tutti e pedalare in salita. 

Caterina ha undici anni abbondanti, due fratelli rumorosi, una mamma che manda avanti il podere e un papà al fronte, arruolato nell'esercito di un Re. Vive non lontano dal grande fiume, dove la terra e l’acqua si danno la mano e dove sta per concludersi una grande guerra, grazie a un’ultima decisiva e dolorosa battaglia. Sì, proprio là dove le acque del Piave corrono placide e mormorano antiche storie passa i suoi giorni Caterina. Lei non lo sa, è solo una ragazzina con la testa piena di mirabolanti idee e gravi pensieri, ma mancano solo sette giorni alla tanto sospirata vittoria. I giorni di Caterina sono scanditi da tanti e diversi momenti: i giochi con i fratelli, le ore sofferte a scuola, i mille lavori per dare una mano alla mamma, i ricordi, improvvisi e dolci, del papà in guerra, l’incontro con un bizzarro e misterioso personaggio, il marciare di soldati stanchi e cupi lungo il suo paese. La guerra dura da troppo, scombina la vita delle persone, incombe minacciosa. La ragazzina nutre un grande sogno che l’accompagna da quando era piccola, possedere una bicicletta, tutta sua, per balzarci in sella, pedalare lungo le strade, lanciarla, folle, sotto il sole e sotto la pioggia, ovunque. La cosa magnifica, irraggiungibile e azzurra se ne sta là in un villa, dentro un giardino da fiaba, chiusa in un parco. Nessuno la usa, nessuno l’accompagna, nessuno la trascina all'avventura. Una tentazione troppo forte per fermare una tipa come lei, una vera autentica bastian contraria, tenace e tenera, una che sfiderebbe senza paura perfino la forza del vento. A colpi di pedale, in salita. Già... il suo nome, vero e intero, è da sempre: Caterina Controvento!

Un libro che fa riflettere, con delicatezza e profondità, attraverso gli occhi di una ragazzina, sulle atrocità della guerra.
Un libro scritto da Alfredo Stoppa, autore che ha all'attivo più di 30 libri e albi per ragazzi in Italia e all'estero e che ha ricevuto negli anni prestigiosi riconoscimenti.
Copertina di Pia Valentinis, vincitrice nel 2012 del Premio Andersen come miglior illustratrice per ragazzi.

aggiungi alla lista dei desideri
€ 10.20
invece di € 12.00
quantità
- 1 +
spedizione :: Italia
Corriere espresso € 5.50
disponibilità
mediamente spedito in 5/15 giorni
Aggiungi al carrello