contattaci

Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti, cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Nautica

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide turistiche per viaggi e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata

filtra risultati per

categoria
luoghi/personaggi
editori
1 risultati in Giampaolo Mocci
-5%
€ 33,25
Sardegna paradiso di roccia

Giampaolo Mocci

Giampaolo Mocci In quindici anni di attività outdoor, ha maturato esperienza e professionalità nel settore dell’arrampicata sportiva, realizzando in giro per le falesie della Sardegna (e non) centinaia di itinerari nelle diverse discipline e stili:monotiri, multipitch, trad, bouldering e highball. Oggi è il chiodatore sardo più prolifico, i suoi settori di scalata sono tra le aree isolane più frequentate, come: Villaggio Gallico (Banuei), The cave of dream (Ulassai), Roca della regina (Roccadoria Monteleone), Lost (Ussassai), Regalo di Natale (Cagliari), Monte Tonneri (Seui), Big Ben (Capo Pecora - Arbus), Monte Acquas (Domusnovas), Muro Blu – Isili e tanti altri. Atleta di buon livello con propensione al connubio sport e promozione, collabora da diversi anni con aziende leader nel settore outdoor. Sponsorizzato da Chillaz (Austria) per l’abbigliamento, Skylotec (Germania) per l’attrezzatura tecnica e Zamberlan (Italia) per le scarpe, ha prodotto e fornito spot fotografici e video per la diffusione dei marchi e delle attività. Laureatosi in Scienze della Comunicazione, ha realizzato infrastrutture turistiche outdoor con gradi di difficoltà adatti sia a neofiti che praticanti esperti. L’esperienza e la profonda conoscenza del territorio gli hanno permesso di varcare i confini regionali, veicolando la Sardegna attraverso varie iniziative, sempre attente e pertinenti alla promozione del territorio.