contact us

Cartography

Hiking maps, maps and atlases, cartography around the world. Maps of the trails, cartography for cyclotourism and mountain biking

Mountain

Alpine guides, hiking guides, technical manuals for summer and winter mountaineering. Mountain literature and filmography

Navigation

Nautical manuals, nautical cartography, books and literature for sailboat and motor

Travels

Travel guides and travel literature for Italy, Europe and the rest of the world

Military

Collection of the best publications (books and DVDs) on the mountain war on the Alps and the rest of Italy and Europe
advanced search

La Via Vandelli

23.01.2021

Correva l’anno 1737, quando il novello duca di Modena e Reggio, Francesco III d’Este, si prodigava per ritagliare ai suoi domini un accesso diretto al mare, essenziale per coronare le sue ambizioni commerciali e militari. Peccato che al tempo i più agevoli sbocchi sull’Adriatico fossero già territori dello Stato Pontificio e anche i confini sul Tirreno risultassero sotto il controllo di altri sovrani. 
Fra il 1739 e il 1752 il duca di Modena Francesco III fece costruire dal “matematico” Domenico Vandelli una strada che congiungesse Modena a Massa attraverso l’appennino tosco-emiliano, assicurando a Modena uno sbocco al mare.

VAI ALLA PAGINA