it
wishlist
login
mail

contattaci

Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti, cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Mare

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide turistiche per viaggi e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata ricerca avanzata
indietro
-5%
Il naufragio de la Meduse
Mursia | Biblioteca del mare | Georges Bordonove | Milano | 1977 | pagine 306 | 14 x 21

Il naufragio de la Meduse

La più famosa tragedia del mare

"Tutti conoscono la parte avuta dalla zattera nella straziante pagina della nostra storia avente per oggetto La Méduse e la mirabile composizione di Géricault ha rivelato all'umanità di quali oscuri e spaventosi episodi questo fragile congegno può divenire teatro..." 
(V. Lecomte, Dictionnaire pittoresque de marine)
 
Nel luglio del 1816 la fregata francese La Méduse si incagliò al largo della costa del Senegal. Gran parte dei passeggeri e dell'equipaggio si mise in salvo ma in 147 andarono alla deriva su una zattera costruita in fretta ed errarono diciassette giorni per mare. Quando li ritrovarono erano rimasti solo in quindici. A bordo della zattera scoppiarono episodi di violenza e di cannibalismo che scioccarono l'opinione pubblica dell'epoca. Un secolo dopo, Bordonove ha ricostruito quel dramma con un'inchiesta rigorosa in un intreccio di cronaca marinara, procedimento giudiziario e caso politico.
 
aggiungi alla lista dei desideri
€ 17.10
invece di € 18.00
quantità
- 1 +
spedizione :: Italia
Corriere espresso € 5.50
disponibilità
mediamente spedito in 5/15 giorni
Aggiungi al carrello