contattaci

Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti, cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Nautica

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide turistiche per viaggi e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata
indietro
-5%

Alla scoperta della Valle del Lys

Gaby, Issime, Gressoney-la-Trinité, Gressoney-Saint-Jean

La valle di Gressoney o del Lys corre con andamento serpeggiante in direzione Sud-Nord al levante estremo della Valle d’Aosta con una lunghezza di una trentina di chilometri. Pare che i Salassi e i Romani non si siano accampati nella conca dove oggi sorge Gressoney. Forse pervennero ad Issime, unica traccia della loro presenza il nome latino di axima sarmatorum, ma non oltre. Il vasto circo terminale della valle era coperto allora da intricate foreste e, per dissodare il terreno, si usò il sistema primitivo di bruciarne successivamente le zone pianeggianti. Coloni Vallesi vennero inviati dagli abati nel feudo solo molti anni più tardi. Nel Medioevo, i vescovi di Sion, oltre che possedere feudi nel Vallese erano i signori delle montagne della valle del Lys. La difficoltà di collegamento non permetteva di curare a dovere i loro interessi in questa zona a Sud dell’arco alpino, perciò affidarono i feudi ai signori del luogo, in special modo agli Challant e ai signori di Quart. Esiste un documento del 1218 in cui il nobile Giacomo di Quart riconosce di aver ricevuto in feudo, dal vescovo di Sion, il territorio compreso tra Issima et Grassoneti. Naturale quindi che le colonie alemanne (walser) nei secoli successivi si siano stabilite in questi luoghi attraverso il collegamento del colle del Teodulo, a quel tempo decisamente più transitabile rispetto ai giorni nostri.

aggiungi alla lista dei desideri
€ 12.26
invece di € 12.91
quantità
- 1 +
spedizione :: Italia
Corriere espresso € 5.50
disponibilità
mediamente spedito in 5/10 giorni
Aggiungi al carrello