contattaci

Cartografia

Carte escursionistiche, carte stradali e atlanti, cartografia d'Italia e di tutto il mondo. Carte dei sentieri, cartografia per il cicloturismo e mountain bike

Montagna

Guide alpinistiche, guide escursionistiche, manuali tecnici per l'alpinismo estivo ed invernale. Letteratura e filmografia di montagna

Nautica

Manuali nautici, cartografia nautica, libri e letteratura per la barca a vela e motore

Viaggi

Guide turistiche per viaggi e letteratura di viaggio per l'Italia, l'Europa e tutto il Mondo

Militaria

Raccolta delle migliori pubblicazioni (libri e dvd) sulla guerra in montagna sulle Alpi e sul resto d'Italia e d'Europa
ricerca avanzata
indietro
-5%

La battaglia di Gorizia

Agosto 1916

Il volume, pubblicato nel 90° anniversario della Battaglia di Gorizia, presenta le diverse fasi del combattimento - i preparativi, il suo svolgimento, la conquista della città avvenuta il 9 agosto 1916 e il successivo incardinarsi del fronte sulla nuova linea di arresto austro-ungarica predisposta tra il San Gabriele e l'altipiano di Comeno - offrendone una nuova, duplice prospettiva storica. Da un lato, attraverso la relazione ufficiale austriaca della battaglia stilata nel 1934, e qui tradotta per la prima volta in italiano nel capitolo relativo alla Sesta battaglia dell'Isonzo, il resoconto dei vinti, in cui si evidenzia come, grazie ad una valorosa resistenza, le truppe asburgiche poterono scongiurare il collasso del fronte che avrebbe altrimenti consentito agli italiani, varcata la soglia di Gorizia, la penetrazione nella vallata del Vipacco e l'acquisizione di libertà di movimento e di manovra in direzione di Lubiana e di Trieste. Dall'altro, nella vivida e minuziosa descrizione che di quegli eventi fornisce il tenente colonnello Zingales (la cui pubblicazione risale al 1925), la voce dei vincitori, che dà risalto alla rotta di un nemico colto di sorpresa in virtù della magistrale preparazione strategica, soffermandosi inoltre su altri aspetti delle ostilità: il ricorso alla formidabile "guerra di materiali" e lo straordinario effetto che sul piano psicologico e propagandistico ebbero la presa della città e la conquista del Sabotino un successo che, insieme alla conquista del San Michele e dell'altipiano di Doberdò, superò gli obiettivi che il generale Cadorna si era inizialmente prefissato - ossia la conquista della sola testa di ponte. La Battaglia di Gorizia, introdotto da Antonio Sema e curato da Sergio Chersovani, è integrato da un prezioso apparato topografico (le carte ricavate dai due testi - austriaco e italiano - cui esso fa riferimento) e corredato da oltre un centinaio di fotografie - per la più parte inedite - scattate nelle giornate dell'offensiva.
 

aggiungi alla lista dei desideri
€ 36.10
invece di € 38.00
quantità
- 1 +
spedizione :: Italia
Corriere espresso € 5.50
disponibilità
mediamente spedito in 5/10 giorni
Aggiungi al carrello