contact us

Cartography

Hiking maps, maps and atlases, cartography around the world. Maps of the trails, cartography for cyclotourism and mountain biking

Mountain

Alpine guides, hiking guides, technical manuals for summer and winter mountaineering. Mountain literature and filmography

Navigation

Nautical manuals, nautical cartography, books and literature for sailboat and motor

Travels

Travel guides and travel literature for Italy, Europe and the rest of the world

Military

Collection of the best publications (books and DVDs) on the mountain war on the Alps and the rest of Italy and Europe
advanced search
back
-15%

Montagne per un uomo vero

Prefazione di Walter Bonatti

Questa è la storia di un grande uomo e grande alpinista francese. Pierre Mazeaud balzò agli onori della cronaca internazionale come uno dei superstiti, assieme a Walter Bonatti, alla grande tragedia del Pilone Centrale del Freney, sul Monte Bianco, nel 1961. Partiti per quello che era considerato il più grande problema alpinistico del momento, il Pilone Centrale volle le sue vittime, scagliando addosso al gruppo italo-francese la furia di una bufera che durò vari giorni e che richiese il costo di quattro vite umane.
Pierre Mazeaud ha una lunga carriera alpinistica alle spalle, con delle numerose prime ascensioni nelle Alpi e prime ascensioni invernali, legato spesso in cordata con alpinisti italiani del calibro di Roberto Sorgato, Ignazio Piussi e Walter Bonatti.
Con essi ha compiuto prime ascensioni come la via del Miracolo sulla Nord-Ovest del Monte Civetta, la parete Est delle Petite Jorasses con Walter Bonatti, col quale instaurò un legame fraterno dopo la tragedia del 1961. Molte altre sono le sue imprese, come la prima ascensione sulla parete Nord della Cima Ovest di Lavaredo (la via Couzy) con Renè Desmaison e le molte vie nuove nel gruppo del Monte Bianco, come la temuta parete Ovest del Blaitière con John Harlin.
La vita di Mazeaud è stata caratterizzata da un percorso parallelo che, intraprendendo la strada politica, lo ha visto quattro volte Ministro, Presidente della Legion d’Onore Francese e Presidente della Corte Costituzionale di Francia.
Un libro che, grazie ai racconti forti e frizzanti di Mazeaud, entra a pieno titolo tra i libri classici dell’alpinismo. Uno stile unico, ricco di umanità, amore per la montagna, amicizia... e tanta, tanta voglia di calcare in eterno le magnifiche vette delle sue montagne.

Dalla prefazione di WALTER BONATTI:
Queste pagine autobiografiche sono un documento umano e un esempio per la nuova generazione di alpinisti.
Ma sono anche, permettimi di dirlo, caro Pierre, un soffio d’aria fresca e salutare in un mondo di deboli dal cuore infiacchito. 

 

add to wish list
€ 17.85
instead of € 21.00
quantity
- 1 +
ship to :: Italia
Corriere espresso € 5.50
availability
usually shipped within 5/10 days
add to cart