contact us

Cartography

Hiking maps, maps and atlases, cartography around the world. Maps of the trails, cartography for cyclotourism and mountain biking

Mountain

Alpine guides, hiking guides, technical manuals for summer and winter mountaineering. Mountain literature and filmography

Navigation

Nautical manuals, nautical cartography, books and literature for sailboat and motor

Travels

Travel guides and travel literature for Italy, Europe and the rest of the world

Military

Collection of the best publications (books and DVDs) on the mountain war on the Alps and the rest of Italy and Europe
advanced search
back
-5%
free shipping

Marrakech

Il fascino della città rossa

L'uomo che sapeva troppo di Hitchcock e Marrakech Express di Salvatores hanno involontariamente dato un contributo al mito di questa città. Città millenaria, dalla storia convulsa, della quale è stato scritto tutto, Marrakech offre ancora al visitatore infiniti modi per una personale e irripetibile scoperta. Città berbera innanzitutto, definita il più grande ksar del Sud, in questi ultimi anni è diventata la destinazione turistica per eccellenza del paese, dove si viene anche solo per un week-end; e ciò perché la città si rinnova per far fronte alla domanda turistica: riad, centri di benessere, golf, escursioni nella regione, il menù si arricchisce e il turista ritorna. Marrakech è stata a lungo la meta segreta, quasi privata, di una minoranza di intellettuali e artisti, di creatori di moda e creatori di tendenze, di sangue blu più o meno blasonato, attirati dalla luce, dal clima, dalla "dolce vita" marocchina, fatta di alcove e di veli, di palazzi e di feste esclusive, dove si voleva ricreare l’harem proibito e agognato. Perciò il mito orientale si vende bene e i dépliant turistici abbondano di frasi e vocaboli come: voluttà, sogno, oasi di pace, frescura, calma in opposizione al trambusto della medina e al trambusto della nostra vita quotidiana. D'altronde uno degli slogan di una famosa campagna pubblicitaria promossa dall’Ufficio marocchino del Turismo non è forse stato "L'incanto dei sensi"? Come un ragno al centro della ragnatela, Marrakech è anche al centro di paesaggi dai forti contrasti, che si sommano, se mai ve ne fosse bisogno, ai tanti motivi per visitare questa città e per restarci a lungo: l’oceano fragoroso di Essaouira, le colline della valle dell’Ourika, l’asprezza della montagna sull'altopiano dolci dell'Oukaimeden, i passi del Tizi 'n Tichka e del Tizi 'n Test, porte che si aprono verso l'aridità del sud e i misteri del deserto. Questa guida è un suggerimento ai percorsi possibili in città e nella regione, lasciando ad ognuno il gusto di improvvisare.

add to wish list
€ 22.80
instead of € 24.00
quantity
- 1 +
ship to :: Italia
Spedizione compresa € 0.00
availability
available
add to cart